Monster The Jeffrey Dahmer Story sarà interpretato da Evan Peters - / Film

Mostro La storia di Jeffrey Dahmer

Evan Peters interpreterà il famigerato serial killer Jeffrey Dahmer per la serie Netflix Mostro: la storia di Jeffrey Dahmer . Lo spettacolo viene da Ryan Murphy e Ian Brennan e sarà anche protagonista Niecy Nash , Penelope Ann Miller , e Richard Jenkins . Tra il 1978 e il 1991, Dahmer ha ucciso 17 uomini e ragazzi a Milwaukee, ripristinando spesso sia la necrofilia che il cannibalismo con le sue vittime. Per anni Dahmer è stato in grado di operare senza essere scoperto, principalmente perché molte delle sue vittime erano persone di colore (nove delle 17 vittime erano nere). A un certo punto, la polizia ha persino restituito una delle vittime di Dahmer all'appartamento dell'assassino dopo che il giovane era scappato.





Per Varietà , l'ultimo risultato dell'accordo Netflix di Ryan Murphy è Mostro: la storia di Jeffrey Dahmer . La serie 'racconta la storia di Dahmer attraverso gli occhi delle sue vittime, ed esamina i privilegi bianchi di Dahmer e le forze dell'ordine coinvolte con una lente critica, descrivendo almeno 10 volte che Dahmer è stato arrestato dalla polizia ma non perseguito'.

Evan Peters, che ha lavorato con Murphy più volte, interpreterà Dahmer, mentre Niecy Nash interpreterà Glenda Cleveland, una dei vicini di Dahmer che ha cercato di mettere in guardia la polizia e l'FBI sulle attività sospette di Dahmer, solo per vedere i suoi suppliche ignorati. Penelope Ann Miller interpreta la madre di Dahmer, Joyce, e Richard Jenkins interpreta il padre di Dahmer, Lionel. Altri membri del cast includono Shaun Brown e Colin Ford, con Brown che interpreta 'Tracy, una vittima designata che è riuscita a fuggire da Dahmer', e Ford che interpreta un personaggio di nome Chazz.



La storia di Jeffrey Dahmer è molto inquietante e non posso fare a meno di innervosirmi per il fatto che Ryan Murphy copra questo materiale. Murphy tende a sensazionalizzare praticamente tutto, e ho potuto vedere uno spettacolo come questo andare fuori dai binari abbastanza rapidamente. Inoltre, l'insistenza sul fatto che lo spettacolo si concentrerà maggiormente sulle vittime di Dahmer e sulla sua capacità di farla franca con i suoi crimini per così tanto tempo a causa del privilegio dei bianchi è un segno promettente.

Carl Franklin , i cui crediti includono episodi di Castello di carte , Mindhunter , e Gli avanzi , così come i criminalmente sottovalutati Diavolo in un vestito blu , dirigerà l'episodio pilota della serie limitata di 10 episodi e Janet Mock ( Posa ) scriverà e dirigerà diversi episodi. Franklin e Mock serviranno come produttori esecutivi insieme a Murphy, Brennan e David McMillan .

Ci sono stati diversi intrattenimenti (se questa è la parola giusta) incentrati su Dahmer, tra cui il documentario indipendente The Jeffrey Dahmer Files e il film del 2017 Il mio amico Dahmer , che si concentrava principalmente sugli anni del liceo di Dahmer. Dahmer è stato finalmente arrestato nel 1991 e ha confessato i suoi numerosi crimini. Nel 1992 è stato condannato a 15 pene di ergastolo. Non avrebbe scontato molto tempo, però, perché nel 1994 Dahmer fu picchiato a morte da un compagno di cella.